Parliamo spesso dei famosi bonus casinò, ogni piattaforma online ha i suoi ed in genere quelli più succulenti sono i cosiddetti “bonus di benvenuto”. Questi bonus sono appunto fatti per attirare nuovi giocatori e vengono offerti ai nuovi iscritti. Non tutti sanno però che a questi bonus sono legate numerose clausole per poterli riscuotere.

Prima di approfondire l’argomento occorre però dire una cosa, per chi gioca dall’Italia è obbligatorio giocare su piattaforme con licenza AAMS, i casinò online con questa licenza hanno l’obbligo di seguire le normative sui bonus secondo le regolamentazioni della AAMS, che sono decisamente più trasparenti. I giocatori quindi non devono vedere questo obbligo come una limitazione, ma come una tutela.

casinò bonus

Torniamo ai bonus, come sapete vengono rilasciati al momento del primo versamento, ma per poterlo riscuotere vale una regola precisa dettata dal famoso “playtrough”. Questo termine impone di poter riscuotere il bonus solo dopo aver effettuato un numero di X volte la somma del bonus ricevuto, in altri casi in altri casi la somma più il deposito.

Abbiamo capito quindi che per riscuotere il bonus dobbiamo prima giocare, inoltre non basta giocare a qualsiasi gioco, alcuni casinò infatti hanno dei giochi particolari dove valgono le giocate per i bonus, questo è necessario anche per tutelarsi, pensate ad esempio alla roulette, sarebbe possibile scommettere 100€ sul ROSSO e 100€ sul NERO, avrei in questo modo giocato 200€, ma senza rischiare di perdere nulla potrei accedere al denaro del bonus in poche mosse.

In linea di massima le slot valgono sempre al 100%, mentre i videopoker valgono, ma in percentuale minore.

Come avrete capito le regole sono tante e non sempre semplicissime. Per evitare sorprese quindi le regole sono due:

  • Giocare su siti con licenza AAMS.
  • Leggere attentamente il regolamento dei bonus.

Torneremo a parlare presto di questo argomento perché c’è ancora tantissimo da dire.