I giocatori di poker da sempre sanno quanto sia letale la concorrenza e in questi giorni due player, ovvero Sam Trickett e Andrew Feldman sono arrivati al punto di non ritorno. Si parla di Twitter Faida, Tricket è uscito allo scoperto, indicando nel connazionale la persona che gli avrebbe rubato la somma di 25.000 euro.

Attenzione stiamo parlando di un personaggio che in passato aveva denunciato il furto (comunicandolo sempre attraverso Twitter) ma senza rendere il nome del colpevole. Ma i due non fanno altro che lanciarsi dei Tweet piuttosto accesi, che ovviamente mettono in cattiva luce la figura da giocatori professionisti.

Chi avrà ragione sarà vero che Feldman ha rubato 25.000 euro?