A quanto pare anche il settore dei casinò online inizia a sentire il picco della crisi, infatti, per i casinò online made in Italy, febbraio è stato un mese molto deludente. E’ stata segnalata una perdita di circa 45 milioni di euro tra gennaio e febbraio per una contrazione pari al 12,5%.

Attualmente non si tratta di una situazione preoccupante, un leggero questo caso nei primi periodi dell’anno è normale, ma si spera che la situazione duri per poco tempo. Il payout dei gioco da casinò online è piuttosto alto e questo permetterà al settore di non fallire.